Il volumesi propone di integrare prospettive di ricerca, formazione e intervento., con particolare riferimento ad un'esprienza di 15 anni di lavoro. Il volume intende proporsi come il resoconto di un patrimonio di idee sui gruppi adolescenziali e giovanili e sull'intervento che li riguarda.; un bagaglio di metodologie, strumenti e teorie per chi intenda attivare un lavoro di ricerca sui gruppi; uno strumento di formazione per operatori; un vademecum per l'intervento, una provocazione per riflettere. Il volume è composto di tre parti, ognuna delle quali ha una propria identità, ma si completa attraverso le altre. la prima parte costituisce un'introduzione al lavoro di ricerca sui gruppi giovanili, con particolare riferimento a quelli informali. Ad essa è collegata un'appendice che contiene la maggior parte degli strumenti approntati e utilizzati in questi anni per conoscere la realtà dei gruppi adolescenziali e giovanili. La seconda parte descrive e spiega una serie di progetti e di interventi, partendo dal contesto teorico e politico che li ha inquadrati: l'informabus, l'usod el mezzo audiovisivo, il lavoro con i gruppi formali. La terza ed ultima parte contiene indicazioni generali per l'intervento nei confronti dei gruppi informali ed una spiegazione ell'uso dell'audivosivo allegato, dal titolo Cari amici e cari educatori,che costituisce una rappresentazione sintetica dei temi principali del volume, uno strumento per promuovere la riflessione.

Gruppi giovanili e intervento sociale. Forme di promozione e testimonianza / Ansaloni, S.; Baraldi, Claudio. - STAMPA. - (1996), pp. 9-333.

Gruppi giovanili e intervento sociale. Forme di promozione e testimonianza

BARALDI, Claudio
1996

Abstract

Il volumesi propone di integrare prospettive di ricerca, formazione e intervento., con particolare riferimento ad un'esprienza di 15 anni di lavoro. Il volume intende proporsi come il resoconto di un patrimonio di idee sui gruppi adolescenziali e giovanili e sull'intervento che li riguarda.; un bagaglio di metodologie, strumenti e teorie per chi intenda attivare un lavoro di ricerca sui gruppi; uno strumento di formazione per operatori; un vademecum per l'intervento, una provocazione per riflettere. Il volume è composto di tre parti, ognuna delle quali ha una propria identità, ma si completa attraverso le altre. la prima parte costituisce un'introduzione al lavoro di ricerca sui gruppi giovanili, con particolare riferimento a quelli informali. Ad essa è collegata un'appendice che contiene la maggior parte degli strumenti approntati e utilizzati in questi anni per conoscere la realtà dei gruppi adolescenziali e giovanili. La seconda parte descrive e spiega una serie di progetti e di interventi, partendo dal contesto teorico e politico che li ha inquadrati: l'informabus, l'usod el mezzo audiovisivo, il lavoro con i gruppi formali. La terza ed ultima parte contiene indicazioni generali per l'intervento nei confronti dei gruppi informali ed una spiegazione ell'uso dell'audivosivo allegato, dal titolo Cari amici e cari educatori,che costituisce una rappresentazione sintetica dei temi principali del volume, uno strumento per promuovere la riflessione.
9788820499297
FrancoAngeli
ITALIA
Gruppi giovanili e intervento sociale. Forme di promozione e testimonianza / Ansaloni, S.; Baraldi, Claudio. - STAMPA. - (1996), pp. 9-333.
Ansaloni, S.; Baraldi, Claudio
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/467728
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact