Nuovi suggerimenti da vecchi ritrovamenti: rettili e piante fossili nel Cretaceo dell’Appennino settentrionale (province di Reggio Emilia, Modena e Bologna).