La prima guerra mondiale è presto divenuta, nell’immaginario collettivo del mondo occidentale, “la Grande Guerra”. La ricerca storiografica su questo tema si è venuta arricchendo, nel corso di oltre ottant’anni, di temi sempre nuovi ed originali. Questo volume, diviso in due parti, si propone anzitutto di illustrate alcuni aspetti del dibattito su un fenomeno spesso poco noto, ma pure essenziale per comprendere la natura e gli esiti del conflitto: il problema della mobilitazione delle economie e delle società per la conduzione della prima “guerra totale” della storia.Nella seconda parte una bibliografia tematica propone un ampio ventaglio di percorsi di lettura in cui, accanto alla questione dell’economia di guerra, vengono toccati aspetti più generali della vita delle società europee del tempo: i rapporti fra i ceti sociali, l’evoluzione politica, il ruolo dei gruppi religiosi e degli intellettuali, le condizioni di vita dei soldati al fronte, dei reduci e dei prigioneri di guerra, la difficile e precaria ricostruzione dell’ordine internazionale nel primo dopoguerra.

Stato, società ed economia nella prima guerra mondiale. Una bibliografia / DEGLI ESPOSTI, Fabio. - STAMPA. - (2001), pp. 1-176.

Stato, società ed economia nella prima guerra mondiale. Una bibliografia

DEGLI ESPOSTI, Fabio
2001

Abstract

La prima guerra mondiale è presto divenuta, nell’immaginario collettivo del mondo occidentale, “la Grande Guerra”. La ricerca storiografica su questo tema si è venuta arricchendo, nel corso di oltre ottant’anni, di temi sempre nuovi ed originali. Questo volume, diviso in due parti, si propone anzitutto di illustrate alcuni aspetti del dibattito su un fenomeno spesso poco noto, ma pure essenziale per comprendere la natura e gli esiti del conflitto: il problema della mobilitazione delle economie e delle società per la conduzione della prima “guerra totale” della storia.Nella seconda parte una bibliografia tematica propone un ampio ventaglio di percorsi di lettura in cui, accanto alla questione dell’economia di guerra, vengono toccati aspetti più generali della vita delle società europee del tempo: i rapporti fra i ceti sociali, l’evoluzione politica, il ruolo dei gruppi religiosi e degli intellettuali, le condizioni di vita dei soldati al fronte, dei reduci e dei prigioneri di guerra, la difficile e precaria ricostruzione dell’ordine internazionale nel primo dopoguerra.
9788855526081
Patron
ITALIA
Stato, società ed economia nella prima guerra mondiale. Una bibliografia / DEGLI ESPOSTI, Fabio. - STAMPA. - (2001), pp. 1-176.
DEGLI ESPOSTI, Fabio
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/462888
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact