L'analisi sistematica e scientifica del comportamento individuale e collettivo in diversi contesti organizzati è uno dei temi di maggiore rilevanza e attualità nel campo delle discipline organizzative. Gli studi di organizational behaviour utilizzano e applicano prospettive teoriche e di ricerca multidisciplinari, di matrice psicologica, sociologica ed economica. L'obiettivo comune è quello di studiare le azioni e le interazioni di individui e gruppi nelle organizzazioni, per comprendere e predire le determinanti delle prestazioni individuali, di gruppo e dell'organizzazione, e per spiegarne il funzionamento, individuando le possibili aree di miglioramento. Anche da un punto di vista manageriale l'analisi delle relazioni tra gli individui e il loro contesto lavorativo è un tema di grande rilevanza e attualità, poiché le persone costituiscono una delle principali fonti di vantaggio competitivo e vengono considerate, in misura sempre maggiore, un fattore strategico di successo per l'organizzazione. Questa nuova edizione presenta un aggiornamento delle ricerche empiriche, degli esempi e dei casi di studio, privilegiando materiali italiani ed europei. In particolare, sono stati completamente reimpostati i capitoli sulla motivazione, sui gruppi, sulle decisioni e sul cambiamento.

Comportamento Organizzativo. Attori, relazioni, organizzazione e management / TOSI H., L; Pilati, Massimo. - STAMPA. - (2008), pp. 0-423.

Comportamento Organizzativo. Attori, relazioni, organizzazione e management

PILATI, Massimo
2008-01-01

Abstract

L'analisi sistematica e scientifica del comportamento individuale e collettivo in diversi contesti organizzati è uno dei temi di maggiore rilevanza e attualità nel campo delle discipline organizzative. Gli studi di organizational behaviour utilizzano e applicano prospettive teoriche e di ricerca multidisciplinari, di matrice psicologica, sociologica ed economica. L'obiettivo comune è quello di studiare le azioni e le interazioni di individui e gruppi nelle organizzazioni, per comprendere e predire le determinanti delle prestazioni individuali, di gruppo e dell'organizzazione, e per spiegarne il funzionamento, individuando le possibili aree di miglioramento. Anche da un punto di vista manageriale l'analisi delle relazioni tra gli individui e il loro contesto lavorativo è un tema di grande rilevanza e attualità, poiché le persone costituiscono una delle principali fonti di vantaggio competitivo e vengono considerate, in misura sempre maggiore, un fattore strategico di successo per l'organizzazione. Questa nuova edizione presenta un aggiornamento delle ricerche empiriche, degli esempi e dei casi di studio, privilegiando materiali italiani ed europei. In particolare, sono stati completamente reimpostati i capitoli sulla motivazione, sui gruppi, sulle decisioni e sul cambiamento.
9788823831148
EGEA
ITALIA
Comportamento Organizzativo. Attori, relazioni, organizzazione e management / TOSI H., L; Pilati, Massimo. - STAMPA. - (2008), pp. 0-423.
TOSI H., L; Pilati, Massimo
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11380/421023
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact