Il contributo monografico tratta del problema della circolazione delle informazioni nel sistema amministrativo, con peculiare attenzione alla tematica dell’accesso interamministrativo telematico, previsto nel testo unico sulla documentazione amministrativa, senza che tale normativa ne dia, tuttavia, una disciplina sistematica, né una definizione espressa. Nella prima parte, ci si sofferma sulle principali direttrici del progetto di e-government, che delineano un contesto intrinsecamente favorevole all’effettivo sviluppo di tale figura. Si richiama in primo luogo l’obiettivo della collaborazione tra le amministrazioni per la riqualificazione dei servizi ai cittadini e quello, a esso strettamente funzionale, dell’integrazione dei back office delle amministrazioni stesse, attraverso la predisposizione di un’idonea infrastruttura di rete e l’attuazione del sistema pubblico di connettività per consentire la necessaria interconnessione e interoperabilità dei loro sistemi informatici. Vi si affiancano obiettivi meno chiaramente enunciati, ma in misura più meno sviluppata anch’essi contenuti nel progetto complessivo di innovazione tecnologica e di riforma amministrativa riconducibile all’e-government, quali la trasformazione del procedimento amministrativo in procedimento smaterializzato e telematico, ad esito della compiuta attuazione delle riforme già varate in tema di protocollo informatico e di gestione informatica dei documenti, e lo sviluppo del modello reticolare di amministrazione, con il connesso potenziamento, non solo sul piano culturale, ma anche su quello infrastrutturale, procedurale e di gestione documentale, della disponibilità al colloquio e alla concertazione tra amministrazioni diverse e dislocate su diversi livelli di governo. La seconda parte del contributo procede all’analisi delle disposizioni del testo unico sulla documentazione amministrativa dedicate all’accertamento d’ufficio in via telematica e di quelle in materia di gestione informatica dei flussi documentali tra amministrazioni, prospettando la ricostruzione dell’accesso interamministrativo telematico come distinta figura organizzativa di comunicazione telematica tra le amministrazioni pubbliche, dalle interessanti peculiarità nella prospettiva della semplificazione amministrativa, e delineandone il regime giuridico enucleabile da tale normativa, con attenzione anche al profilo della garanzia della riservatezza dei dati personali.

E-government e sistema informativo pubblico. Profili giuridici dell’accesso interamministrativo telematico / Guerra, Maria Paola. - STAMPA. - (2005), pp. 1-56.

E-government e sistema informativo pubblico. Profili giuridici dell’accesso interamministrativo telematico

GUERRA, Maria Paola
2005

Abstract

Il contributo monografico tratta del problema della circolazione delle informazioni nel sistema amministrativo, con peculiare attenzione alla tematica dell’accesso interamministrativo telematico, previsto nel testo unico sulla documentazione amministrativa, senza che tale normativa ne dia, tuttavia, una disciplina sistematica, né una definizione espressa. Nella prima parte, ci si sofferma sulle principali direttrici del progetto di e-government, che delineano un contesto intrinsecamente favorevole all’effettivo sviluppo di tale figura. Si richiama in primo luogo l’obiettivo della collaborazione tra le amministrazioni per la riqualificazione dei servizi ai cittadini e quello, a esso strettamente funzionale, dell’integrazione dei back office delle amministrazioni stesse, attraverso la predisposizione di un’idonea infrastruttura di rete e l’attuazione del sistema pubblico di connettività per consentire la necessaria interconnessione e interoperabilità dei loro sistemi informatici. Vi si affiancano obiettivi meno chiaramente enunciati, ma in misura più meno sviluppata anch’essi contenuti nel progetto complessivo di innovazione tecnologica e di riforma amministrativa riconducibile all’e-government, quali la trasformazione del procedimento amministrativo in procedimento smaterializzato e telematico, ad esito della compiuta attuazione delle riforme già varate in tema di protocollo informatico e di gestione informatica dei documenti, e lo sviluppo del modello reticolare di amministrazione, con il connesso potenziamento, non solo sul piano culturale, ma anche su quello infrastrutturale, procedurale e di gestione documentale, della disponibilità al colloquio e alla concertazione tra amministrazioni diverse e dislocate su diversi livelli di governo. La seconda parte del contributo procede all’analisi delle disposizioni del testo unico sulla documentazione amministrativa dedicate all’accertamento d’ufficio in via telematica e di quelle in materia di gestione informatica dei flussi documentali tra amministrazioni, prospettando la ricostruzione dell’accesso interamministrativo telematico come distinta figura organizzativa di comunicazione telematica tra le amministrazioni pubbliche, dalle interessanti peculiarità nella prospettiva della semplificazione amministrativa, e delineandone il regime giuridico enucleabile da tale normativa, con attenzione anche al profilo della garanzia della riservatezza dei dati personali.
9788870004342
Mucchi Editore
ITALIA
E-government e sistema informativo pubblico. Profili giuridici dell’accesso interamministrativo telematico / Guerra, Maria Paola. - STAMPA. - (2005), pp. 1-56.
Guerra, Maria Paola
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2005-E-Governement.pdf

non disponibili

Tipologia: Post-print dell'autore (bozza post referaggio)
Dimensione 13.91 MB
Formato Adobe PDF
13.91 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/420456
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact