Testo orig.: W. Liking "Orphée-dafric". Paris, L'Harmattan, 1981.Il romanzo di Werewere Liking viene definito come la prima opera orfica africana ed è una trasposizione del mito classico di Orfeo. Ha per protagonisti Orfeo e la sua Nyango, due giovani che decidono di sposarsi nonostante l'opposizione della famiglia e che affrontano la prova del fiume in piena per ottenere l'approvazione della comunità. Nel momento in cui Nyango viene inghiottita dalle acque il romanzo passa dal piano del reale a quello del sogno. Inizia così il viaggio iniziatico di Orfeo, in cui la ricerca dell'amata è anche ricerca metafisica.

Orfeo africano / Soliman, Luciana Tiziana. - STAMPA. - (1996).

Orfeo africano

SOLIMAN, Luciana Tiziana
1996

Abstract

Testo orig.: W. Liking "Orphée-dafric". Paris, L'Harmattan, 1981.Il romanzo di Werewere Liking viene definito come la prima opera orfica africana ed è una trasposizione del mito classico di Orfeo. Ha per protagonisti Orfeo e la sua Nyango, due giovani che decidono di sposarsi nonostante l'opposizione della famiglia e che affrontano la prova del fiume in piena per ottenere l'approvazione della comunità. Nel momento in cui Nyango viene inghiottita dalle acque il romanzo passa dal piano del reale a quello del sogno. Inizia così il viaggio iniziatico di Orfeo, in cui la ricerca dell'amata è anche ricerca metafisica.
Italiano
Wèrèwèrè-Liking
Orphée-dafric
fra
9788886664288
L'Harmattan Italia
ITALIA
Orfeo africano / Soliman, Luciana Tiziana. - STAMPA. - (1996).
Soliman, Luciana Tiziana
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11380/420368
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact