Il volume analizza i processi di comunicazione su cui si fondano le società e che danno significato alle diversità al loro interno. La comunicazione è considerata l’operazione sociale fondamentale e la base delle forme culturali di una società; in particolare, il valore crescente attribuito alla diversità delle forme culturali produce grande attenzione per la comunicazione interculturale, capace di favorire la costruzione delle società multiculturali e il loro coordinamento, pur non ignorando la tensione radicale attualmente esistente tra l’estensione delle interdipendenze mondiali e il mantenimento, se non il rafforzamento, di identità culturali diverse che entrano in conflitto. A partire dall’integrazione di approcci diversi in un quadro teorico unitario, il volume analizza le espressioni culturali della diversità (tra valori, ruoli, persone e gruppi culturali), i processi comunicativi che le originano, le contraddizioni e i paradossi che le caratterizzano, i rischi che ne conseguono per il mondo contemporaneo (esplosione delle disuguaglianze, discriminazioni, violenze) e propone un’interpretazione originale della diversificazione e della mescolanza tra culture, rivolgendosi a studenti, studiosi e professionisti interessati a capire la società attuale, le sue produzioni culturali e i processi comunicativi che la costituiscono.

Comunicazione interculturale e diversità / Baraldi, Claudio. - STAMPA. - (2003), pp. 1-255.

Comunicazione interculturale e diversità

BARALDI, Claudio
2003

Abstract

Il volume analizza i processi di comunicazione su cui si fondano le società e che danno significato alle diversità al loro interno. La comunicazione è considerata l’operazione sociale fondamentale e la base delle forme culturali di una società; in particolare, il valore crescente attribuito alla diversità delle forme culturali produce grande attenzione per la comunicazione interculturale, capace di favorire la costruzione delle società multiculturali e il loro coordinamento, pur non ignorando la tensione radicale attualmente esistente tra l’estensione delle interdipendenze mondiali e il mantenimento, se non il rafforzamento, di identità culturali diverse che entrano in conflitto. A partire dall’integrazione di approcci diversi in un quadro teorico unitario, il volume analizza le espressioni culturali della diversità (tra valori, ruoli, persone e gruppi culturali), i processi comunicativi che le originano, le contraddizioni e i paradossi che le caratterizzano, i rischi che ne conseguono per il mondo contemporaneo (esplosione delle disuguaglianze, discriminazioni, violenze) e propone un’interpretazione originale della diversificazione e della mescolanza tra culture, rivolgendosi a studenti, studiosi e professionisti interessati a capire la società attuale, le sue produzioni culturali e i processi comunicativi che la costituiscono.
9788843027217
Carocci
ITALIA
Comunicazione interculturale e diversità / Baraldi, Claudio. - STAMPA. - (2003), pp. 1-255.
Baraldi, Claudio
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11380/308331
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact