Del tema degli stage – e dei tanti abusi in materia – continuano a occuparsi i vecchi e i nuovi media e, con sempre maggiore intensità e preoccupazione, anche gli addetti ai lavori. Manca ancora, tuttavia, un puntuale lavoro di monitoraggio e di bilancio volto, per un verso, a ricostruire anche solo in termini descrittivi il complesso quadro regionale di riferimento e a valutare in termini critici e ricostruttivi, per l’altro verso, se sia stato effettivamente raggiunto l’obiettivo della legge Fornero, quello di definire un quadro normativo omogeneo su scala nazionale ancorché la materia dei tirocini sia di esclusiva competenza regionale. In mancanza di un quadro di riferimento istituzionale si è ritenuto utile colmare questo vuoto con un volume ADAPT University Press. Si tratta di un lavoro minuzioso, innanzitutto di monitoraggio delle normative regionali. Un apposito database dedicato al tema dei tirocini del nuovo sito di ADAPT, www.transizionioccupazionali.it, contiene la proiezione informatica di questo volume con tutte le normative di riferimento, che verranno aggiornate.

La regolazione dei tirocini formativi in Italia dopo la legge Fornero. L’attuazione a livello regionale delle Linee-guida 24 gennaio 2013: mappatura e primo bilancio / Bertagna, Giuseppe; Buratti, Umberto; Fazio, Francesca; Tiraboschi, Michele. - ELETTRONICO. - (2013), pp. 1-438.

La regolazione dei tirocini formativi in Italia dopo la legge Fornero. L’attuazione a livello regionale delle Linee-guida 24 gennaio 2013: mappatura e primo bilancio

FAZIO, FRANCESCA;TIRABOSCHI, Michele
2013

Abstract

Del tema degli stage – e dei tanti abusi in materia – continuano a occuparsi i vecchi e i nuovi media e, con sempre maggiore intensità e preoccupazione, anche gli addetti ai lavori. Manca ancora, tuttavia, un puntuale lavoro di monitoraggio e di bilancio volto, per un verso, a ricostruire anche solo in termini descrittivi il complesso quadro regionale di riferimento e a valutare in termini critici e ricostruttivi, per l’altro verso, se sia stato effettivamente raggiunto l’obiettivo della legge Fornero, quello di definire un quadro normativo omogeneo su scala nazionale ancorché la materia dei tirocini sia di esclusiva competenza regionale. In mancanza di un quadro di riferimento istituzionale si è ritenuto utile colmare questo vuoto con un volume ADAPT University Press. Si tratta di un lavoro minuzioso, innanzitutto di monitoraggio delle normative regionali. Un apposito database dedicato al tema dei tirocini del nuovo sito di ADAPT, www.transizionioccupazionali.it, contiene la proiezione informatica di questo volume con tutte le normative di riferimento, che verranno aggiornate.
9788898652150
ADAPT University Press
ITA
La regolazione dei tirocini formativi in Italia dopo la legge Fornero. L’attuazione a livello regionale delle Linee-guida 24 gennaio 2013: mappatura e primo bilancio / Bertagna, Giuseppe; Buratti, Umberto; Fazio, Francesca; Tiraboschi, Michele. - ELETTRONICO. - (2013), pp. 1-438.
Bertagna, Giuseppe; Buratti, Umberto; Fazio, Francesca; Tiraboschi, Michele
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11380/14095
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact