La logoterapia conversazionale di gruppo nell’afasia post-ictus: un intervento mirato alla socializzazione e alle attività relazionali o anche al recupero delle funzioni linguistiche?