Nell’ultimo decennio, nei paesi occidentali la sostenibilità dei debiti sovrani dovuta alla dimensione ed al finanziamento dei disavanzi pubblici ha posto al centro del dibattito politico-economico il livello e la crescita della spesa pubblica. È così ritornata di attualità la “legge di Wagner”, che prende il nome dallo studioso tedesco Adolf Wagner, il quale, alla fine dell’ottocento, aveva individuato una regolarità empirica, secondo cui, con lo sviluppo economico, aumenta la quota della spesa pubblica sul reddito nazionale. Questo volume analizza l’evoluzione della spesa pubblica e sottoporre a verifica la “legge di Wagner” in Italia lungo l’intera storia post-unitaria. Si trova un’evidenza molto forte in favore di detta legge dall’Unità nazionale alla fine del XIX secolo, quando essa è verificata sia per la spesa totale che per tutte le singole categorie di spesa. Diversa è la situazione nel secondo dopoguerra, quando la legge di Wagner vale non più per la spesa totale, ma solo per sue alcune categorie: infrastrutture, welfare e azione redistributrice, ma non per la spesa in istruzione. Così, se da un lato questa configurazione della spesa è servita a rafforzare il ruolo dello Stato nella società italiana e ad accomodare una domanda crescente di protezione sociale da parte dei cittadini, dall’altro lato è dubbio che essa sia stata funzionale a promuovere al meglio la crescita economica.

La spesa pubblica in Italia. Una crescita senza limiti? / Pistoresi, Barbara; Rinaldi, Alberto; Salsano, Francesco. - (2018), pp. 1-81.

La spesa pubblica in Italia. Una crescita senza limiti?

PISTORESI, Barbara;RINALDI, Alberto;
2018

Abstract

Nell’ultimo decennio, nei paesi occidentali la sostenibilità dei debiti sovrani dovuta alla dimensione ed al finanziamento dei disavanzi pubblici ha posto al centro del dibattito politico-economico il livello e la crescita della spesa pubblica. È così ritornata di attualità la “legge di Wagner”, che prende il nome dallo studioso tedesco Adolf Wagner, il quale, alla fine dell’ottocento, aveva individuato una regolarità empirica, secondo cui, con lo sviluppo economico, aumenta la quota della spesa pubblica sul reddito nazionale. Questo volume analizza l’evoluzione della spesa pubblica e sottoporre a verifica la “legge di Wagner” in Italia lungo l’intera storia post-unitaria. Si trova un’evidenza molto forte in favore di detta legge dall’Unità nazionale alla fine del XIX secolo, quando essa è verificata sia per la spesa totale che per tutte le singole categorie di spesa. Diversa è la situazione nel secondo dopoguerra, quando la legge di Wagner vale non più per la spesa totale, ma solo per sue alcune categorie: infrastrutture, welfare e azione redistributrice, ma non per la spesa in istruzione. Così, se da un lato questa configurazione della spesa è servita a rafforzare il ruolo dello Stato nella società italiana e ad accomodare una domanda crescente di protezione sociale da parte dei cittadini, dall’altro lato è dubbio che essa sia stata funzionale a promuovere al meglio la crescita economica.
9788891773722
Franco Angeli
ITALIA
La spesa pubblica in Italia. Una crescita senza limiti? / Pistoresi, Barbara; Rinaldi, Alberto; Salsano, Francesco. - (2018), pp. 1-81.
Pistoresi, Barbara; Rinaldi, Alberto; Salsano, Francesco
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Pistoresi_Rinaldi_Salsano_E-book_Published.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione dell'editore (versione pubblicata)
Dimensione 1.65 MB
Formato Adobe PDF
1.65 MB Adobe PDF Visualizza/Apri
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11380/1160145
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact