La letteratura e la mente. Svevo cognitivista