L’apparato bucco-faringeo dei tardigradi è composto da parti cuticolari sclerificate (compresi due stiletti perforanti ritenuti una delle apomorfie del phylum) e muscolatura. Con questo studio si è voluto sia comprendere al meglio il meccanismo di funzionamento di questo apparato che individuare nuovi caratteri per gli studi di tassonomia e filogenesi. L’apparato bucco-faringeo di Echniscus trisetosus, Milnesium tardigradum e Paramacrobiotus richtersi (appartenenti a due classi e tre ordini del phylum) è stato studiato morfologicamente (microscopia ottica, microscopia elettronica a scansione) e chimicamente (spettroscopia a raggi X). E’ stata inoltre analizzata l’anatomia della muscolatura associata all’apparato mediante microscopia confocale a scansione laser. Nelle tre specie le differenze nell’anatomia dell’apparato bucco-faringeo risultano notevoli , così come quelle relative all’organizzazione dei fasci muscolari ad esso associati. L’analisi chimica ha rivelato che gli stiletti sono costituiti da CaCO3 e che le due classi di tardigradi si differenziano per la presenza/assenza di CaCO3 sul tubo boccale. L’analisi dettagliata delle strutture cuticolari dell’apparato bucco-faringeo e della sua muscolatura ha consentito una nuova interpretazione dell’organizzazione e del funzionamento del sistema di protrazione e retrazione degli stiletti. Sebbene nelle strutture sclerificate dei tre ordini siano riconoscibili diverse omologie, queste sono più difficilmente riscontrabili nella muscolatura.

Strutture cuticolari e muscolatura dell’apparato bucco-faringeo dei tardigradi / Guidetti, Roberto; Marchioro, Trevor; Altiero, Tiziana; Bertolani, Roberto; Rebecchi, Lorena. - STAMPA. - 2011:(2011), pp. 69-69. ((Intervento presentato al convegno 72° Congresso dell'Unione Zoologica Italiana tenutosi a Bologna nel 5-8 settembre 2011.

Strutture cuticolari e muscolatura dell’apparato bucco-faringeo dei tardigradi

GUIDETTI, Roberto;MARCHIORO, TREVOR;ALTIERO, Tiziana;BERTOLANI, Roberto;REBECCHI, Lorena
2011

Abstract

L’apparato bucco-faringeo dei tardigradi è composto da parti cuticolari sclerificate (compresi due stiletti perforanti ritenuti una delle apomorfie del phylum) e muscolatura. Con questo studio si è voluto sia comprendere al meglio il meccanismo di funzionamento di questo apparato che individuare nuovi caratteri per gli studi di tassonomia e filogenesi. L’apparato bucco-faringeo di Echniscus trisetosus, Milnesium tardigradum e Paramacrobiotus richtersi (appartenenti a due classi e tre ordini del phylum) è stato studiato morfologicamente (microscopia ottica, microscopia elettronica a scansione) e chimicamente (spettroscopia a raggi X). E’ stata inoltre analizzata l’anatomia della muscolatura associata all’apparato mediante microscopia confocale a scansione laser. Nelle tre specie le differenze nell’anatomia dell’apparato bucco-faringeo risultano notevoli , così come quelle relative all’organizzazione dei fasci muscolari ad esso associati. L’analisi chimica ha rivelato che gli stiletti sono costituiti da CaCO3 e che le due classi di tardigradi si differenziano per la presenza/assenza di CaCO3 sul tubo boccale. L’analisi dettagliata delle strutture cuticolari dell’apparato bucco-faringeo e della sua muscolatura ha consentito una nuova interpretazione dell’organizzazione e del funzionamento del sistema di protrazione e retrazione degli stiletti. Sebbene nelle strutture sclerificate dei tre ordini siano riconoscibili diverse omologie, queste sono più difficilmente riscontrabili nella muscolatura.
72° Congresso dell'Unione Zoologica Italiana
Bologna
5-8 settembre 2011
Guidetti, Roberto; Marchioro, Trevor; Altiero, Tiziana; Bertolani, Roberto; Rebecchi, Lorena
Strutture cuticolari e muscolatura dell’apparato bucco-faringeo dei tardigradi / Guidetti, Roberto; Marchioro, Trevor; Altiero, Tiziana; Bertolani, Roberto; Rebecchi, Lorena. - STAMPA. - 2011:(2011), pp. 69-69. ((Intervento presentato al convegno 72° Congresso dell'Unione Zoologica Italiana tenutosi a Bologna nel 5-8 settembre 2011.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.
Pubblicazioni consigliate

Caricamento pubblicazioni consigliate

Licenza Creative Commons
I metadati presenti in IRIS UNIMORE sono rilasciati con licenza Creative Commons CC0 1.0 Universal, mentre i file delle pubblicazioni sono rilasciati con licenza Attribuzione 4.0 Internazionale (CC BY 4.0), salvo diversa indicazione.
In caso di violazione di copyright, contattare Supporto Iris

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11380/1063005
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact